X

Menu

9 MOTIVI PER CUI MASTURBARSI FA BENE

autoerotismo masturbazione

Abbatte lo stress, stimola l’attività cardiaca, concilia il sonno:

La masturbazione è un’efficace medicina senza effetti collaterali (per lui e per lei) 

L’autoerotismo fino a qualche decennio fa portava con sé solo disgrazie come cecità, acne e altre sciagure legate a specifici luoghi di provenienza, e nessuno si sarebbe sognato di parlare dei benefici della masturbazione.

I tempi – fortunatamente – sono cambiati, e oggi possiamo scoprire (e beneficiare) di tutti i vantaggi che una sana e consapevole libidine porta con sé. Ecco perché l’autoerotismo fa bene alla salute di lui e di lei.

 

Ecco a voi 9 motivi per praticarla:

1. Favorisce il sonno

Esattamente come il sesso, l’autoerotismo stanca (ma con accezione squisitamente positiva) e favorisce un sonno sereno e profondo grazie al rilascio di endorfine che accompagna l’orgasmo.

2. Migliora il sesso di coppia

Il know-how che si acquisisce da soli può essere trasferito tra le lenzuola. Si può raccontare al partner (a voce o con i gesti) quali sono le proprie zone più sensibili e il modo in cui si preferisce essere stimolati e chiedere che lui o lei facciano altrettanto. Con un aumento esponenziale del piacere di entrambi. 

3. Aiuta a conoscere il proprio corpo

La ricerca del piacere porta a esplorare il proprio corpo e a conoscere, di conseguenza, cosa ci piace e cosa no. Ecco perché l’autoerotismo è importante, soprattutto per le donne e soprattutto per le donne che non hanno mai provato un orgasmo. Provare (magari con un sex toy) per credere!

4. Diminuisce i crampi mestruali
Masturbarsi diminuisce i livelli delle prostaglandine responsabili dei crampi mestruali. Ecco perché masturbarsi fa bene anche in “quei” giorni.

5. Diminuisce lo stress (e aumenta il buonumore)
Ossitocina e dopamina sono nemiche giurate dello stress e alleate n°1 del buonumore. E l’autoerotismo provoca la circolazione di entrambe.

6. Diminuisce il rischio di tumore
Un recente studio dell’università di Harvard ha evidenziato che gli uomini che eiaculano 5 o più volte a settimana hanno il 33% di probabilità in meno di avere un tumore alla prostata, grazie frequente ricambio di liquido seminale e spermatico che diminuisce infezioni e infiammazioni. 

7. Fa bene al pavimento pelvico
Gli orgasmi fanno lavorare i muscoli pelvici, un po’ come fanno gli esercizi di Kegel. Le contrazioni muscolari che accompagnano il raggiungimento del piacere aiutano a mantenere in salute il pavimento pelvico, facilitando (tra gli altri benefici) anche tutti gli orgasmi a venire.

8. Allontana il rischio di cistite (e di diabete)
Ma i benefici per la salute non finiscono qui: secondo gli studiosi Anthony Santella e Spring Chenoa Cooper dell’università di Sydney, la masturbazione abbassa il rischio di cistite nelle donne grazie al ricambio dei fluidi (che “spazzano” via i batteri) e ridurrebbe anche il rischio di diabete di tipo 2 in entrambi i sessi.

9. Migliora la salute del cuore
Beneficio valido sia per lei sia per lui, ma soprattutto per lei: diversi studi hanno evidenziato che l’autoerotismo mantiene il cuore allenato, diminuendo il rischio di patologie cardiache, prima causa di mortalità tra le donne.

 

« Previous Post
Next Post »

Leave a Reply

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 7.227 altri iscritti

Chi sono

Vittorio Ballato è un artista in costante evoluzione.

Pierluigi Gammeri

Email : vittorioballato@gmail.com

Traduci