X

Menu

WHANG OD L’ULTIMA TATUATRICE KALINGA

 

Se si parla di fare chilometri per farsi un tatuaggio, il pensiero corre subito a convention dall’altra parte del globo o a rinomati studi di New York e Los Angeles, ma ci sono persone, molte persone, che invece fanno chilometri per farsi tatuare nello sperduto villaggio di Buscalan sulla Cordillera nelle Filippine. Una volta arrivati si può osservare una lunga fila di turisti in attesa davanti ad una capanna, che aspettano il proprio turno: aspettano il grande privilegio di farsi tatuare da Whang Od, l’ultima tatuatrice kalinga.  Whang Od ha un’età, si presume, compresa tra i 92 e i 97 anni, quello che è certo è che sono 80 anni che tatua con il metodo kalinga, imparato da suo padre. Il tradizionale kalinga batok (tatuaggio) viene effettuato con un bastoncino di bambù sormontato da un ago (gisi), che viene battuto con un altro bastoncino di bambù, si parla di circa 100 colpi al minuto. L’inchiostro, un composto di carbone e acqua, viene applicato direttamente sulla pelle e il colore penetra ogni volta che l’ago affonda. Questo popolo vanta una tradizione antichissima nell’arte del tatuaggio, che sia negli uomini che nelle donne scandisce le grandi conquiste e i grandi atti di coraggio compiuti nella propria vita. La stessa Whang Od ne è la prova vivente: il suo corpo è completamente decorato e lei indossa i suoi tatuaggi con un’eleganza innegabile. il popolo guerriero kalinga vede nel tatuaggio il vero e proprio simbolo della bellezza femminile e del coraggio maschile, la stessa Whang Od afferma “Se tu non hai un tatuaggio non sei un vero guerriero” . Un tatuaggio di Whang Od è un vera e propria esperienza tradizionale, è entrare in contatto con la tradizione di un popolo molto lontano da noi, a scegliere il soggetto del tatuaggio non è chi lo riceve, ma il tatuatore, in questo caso la tatuatrice. Con la continua modernizzazione Whang Od ha visto diminuire i guerrieri e i cacciatori di taglie ed è così che ha cominciato a tatuare i turisti, che anno dopo anno hanno cominciato ad aumentare. Whang Od è davvero l’ultima tatuatrice kalinga, dopo di lei questa tradizione millenaria si perderà, poiché secondo la tradizione di questo popolo l’arte del tatuaggio passa di genitore in figlio e Whang Od non ha figli, poiché ha perso il fidanzato a 25 anni ed è rimasta fedele a questo grande amore. Dopo che il governo filippino ha annunciato che presto avrebbe consegnato a Whang Od il prestigioso premio National Treasures Award (Premio Tesori Nazionali), molti giornalisti si sono interessati alla sua storia e qualcuno l’ha pregata di insegnare la sua arte alla figlia della sorella, perché questa tradizione non vada definitivamente perduta, ma Whang Od ha spiegato che la tradizione vuole che la tecnica del kalinga batok possa essere insegnato solo all’interno della propria famiglia e non si possono fare eccezioni. Whang Od non vanta solo il primato di essere l’ultima tatuattrice kalinga, ma anche quello di essere la tatuatrice più anziana al mondo.

« Previous Post
Next Post »

Leave a Reply

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 7.007 altri iscritti

Chi sono

Vittorio Ballato è un artista in costante evoluzione.

Pierluigi Gammeri

Email : vittorioballato@gmail.com

Traduci