X

Menu

LA BATTAGLIA DEI SESSI IN ARTE “Da Franz von Stuck a Frida Kahlo”

Ieri era la giornata mondiale contro il femminicidio, ma sappiamo che, al di là della ritualità mediatica, la battaglia va avanti tutto l’anno. E che la questione del “genere” è un tema aperto e non risolto. Anche nell’arte.
La mostra che si è aperta tre giorni fa allo Städel Museum di Francoforte, dal titolo un po’ ruffiano ma efficace “La battaglia dei sessi. Da Franz von Stuck a Frida Kahlo”, mette in gioco il punto di vista dell’arte. Che non è particolarmente avanzato, sebbene attraente, perché le varie dicotomie “attivo/passivo”, “razionale/emozionale”, “maschile/femminile” sono molto presenti e spesso in modo tradizionale. E la realtà delle donne nell’arte è un fatto molto recente.
Le opere in mostra però sono belle e vi proponiamo alcune immagini.

 

EDVARD MUNCH, ASHES (1925)

« Previous Post
Next Post »

Leave a Reply

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 7.007 altri iscritti

Chi sono

Vittorio Ballato è un artista in costante evoluzione.

Pierluigi Gammeri

Email : vittorioballato@gmail.com

Traduci